Consiglio regionale
del Piemonte




Riferimenti normativi subiti dalla legge Riferimenti normativi attivati dalla legge Dati di iter della legge Testo del progetto originale

Legge regionale 9 giugno 1994, n. 17.

Modifiche alla legge regionale 26 luglio 1984, n. 33, come modificata dalle leggi regionali 27 febbraio 1986, n. 12 e 23 aprile 1990, n. 45, in materia di determinazione dei canoni degli alloggi di Edilizia Residenziale Pubblica.

(B.U. 15 giugno 1994, n. 24)

Art. 1, 2, 3

Art. 1.

1. Il nono comma dell'articolo 14 della legge regionale 26 luglio 1984, n. 33, come modificato dalla legge regionale 27 febbraio 1986, n. 12 e dalla legge regionale 23 aprile 1990, n. 45, e' abrogato.

Art. 2.

1. Il decimo comma dell'articolo 14 della L.R. 33/1984, come modificato dalla L.R. 12/1986 e dalla L.R. 45/1990 e' sostituito dal seguente:
"La Giunta Regionale, ai fini del rispetto del vincolo di cui al paragrafo 11 della deliberazione C.I.P.E. pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale n. 348 in data 19 dicembre 1981, puo' disporre l'applicazione di maggiorazioni percentuali alle misure dei canoni di cui al primo comma; del provvedimento di Giunta va data comunicazione al Consiglio nella seduta immediatamente successiva alla adozione".

Art. 3.

1. Ai fini dell'adempimento del disposto di cui all'articolo 66, comma 9, della legge 29 ottobre 1993, n. 427, la Giunta Regionale nell'ambito delle competenze previste dall'articolo 14 della legge regionale 26 luglio 1984, n. 33, come modificato dalla presente legge, assume provvedimenti con efficacia dal 1 gennaio 1994.